Racconti di viaggio tra i paesi italiani

Esplorare gli ottomila e passa campanili che puntellano il nostro Belpaese

LA CAPITALE DELL’IRPINIA – PRIMA PARTE

Lascia un commento

LA CAPITALE DELL’IRPINIA: Ariano Irpino.

Premessa
Come di consueto, prima di scrivere un racconto scelgo un tema di base che sia attinente ai luoghi che ho visitato. Ora è arrivato il turno di una città campana, la prima di una lunga serie, e non è stato semplice pensare a un argomento legato a un territorio complesso e affascinante come l’Irpinia.
Come immagino per la maggior parte di voi, l’Irpinia è immediatamente associata alle tragedie dei frequenti terremoti che hanno martoriato questo remoto territorio, nel cuore dell’Italia Meridionale, in particolare quello della sera del 23 novembre 1980: una fredda domenica di fine autunno, con novanta secondi che hanno cambiato per sempre il volto dei paesi e delle comunità.
Mi è sembrato un tema troppo prevedibile, troppo ovvio e (perdonatemi il termine) troppo banale. Non mi è parso giusto parlare di una bella e vivace città d’arte, collegandola al terremoto e ricordandolo ogni volta che passo davanti a qualche chiesa e a qualche palazzo.
Ho dovuto studiare un bel po’ e alla fine ho scelto di dare voce alle poesie di Pietro Paolo Parzanese: un religioso vissuto nella prima metà dell’Ottocento, nativo di questi luoghi, purtroppo sconosciuto nel mondo della letteratura, ma che a mio parere ha saputo dare lustro alla semplicità e all’umiltà dei suoi abitanti, con gli inevitabili problemi che ne derivano. Le sue poesie accompagneranno il mio viaggio, senza essere commentate, nude e crude così come penso il poeta avrebbe voluto. Chissà, magari qualcuno attraverso il mio racconto scoprirà la bellezza e il valore di quei semplici versi, collocando meritatamente il poeta nell’Olimpo della Letteratura Italiana.

Continua qui:
La Capitale dell’Irpinia – Prima Parte

10338493_988310161234473_7378035552020891972_o

Ariano Irpino – Cattedrale di Santa Maria Assunta

Annunci

Autore: caruccifabrizio

@fabrizio0911

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...