Racconti di viaggio tra i paesi italiani

Esplorare gli ottomila e passa campanili che puntellano il nostro Belpaese

IL CAPO D’OTRANTO – TERZA PARTE

Lascia un commento

IL CAPO D’OTRANTO: Otranto.

14 agosto 1480, meno di un miglio alla meta
…Finalmente sono arrivato a destinazione. Ho sellato e nascosto la mia amata mula in una boscaglia, anche se sono quasi certo di non ritrovarla al mio ritorno. Sempre che io riesca a uscire vivo da quell’inferno. Mi sto avvicinando lentamente alle mura della cittadina, ancora in fiamme e con le case ormai distrutte. È una carneficina. Perché? Perché? Perché voi, che mi avete accolto nel vostro Impero con cordialità e generosità, siete venuti fin qui a razziare le mie terre, violando involontariamente il nostro patto di amicizia? Non lo capirò mai. Sono triste e deluso…

Continua qui:
Il Capo d’Otranto – Terza Parte

11222548_967986796600143_1740065460614435207_o

Otranto – Punta Palascia – Faro

Annunci

Autore: caruccifabrizio

@fabrizio0911

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...