Racconti di viaggio tra i paesi italiani

Esplorare gli ottomila e passa campanili che puntellano il nostro Belpaese

IL TAVOLIERE DI LECCE SETTENTRIONALE – SECONDA PARTE

Lascia un commento

IL TAVOLIERE DI LECCE SETTENTRIONALE: San Pancrazio Salentino, Erchie, Torre Santa Susanna.

Ho mal di testa. Eccolo, quel vecchio dolore è tornato. Speravo che fosse scomparso, invece è arrivato di nuovo a chiedermi il conto. Sono praticamente tra due fuochi: inseguito da due sicari che vogliono uccidermi e allo stesso tempo ho questo martellante dolore causato da un male incurabile di cui ho già dimenticato il nome.
Sono sulla Soglia Messapica, in un’area petrosa, incolta e sperduta. Ho visitato molti paesi che non avevo sentito nominare prima, ubicati sull’estremità meridionale della provincia di Brindisi. Ho percorso tutto il Tavoliere in compagnia di un contadino sul trattore, di un motociclista e di un misterioso autista.
Ora sono a piedi e fatico a camminare, sto barcollando un po’. Non riesco a proseguire, o meglio non riesco a fuggire. Mi fermerei volentieri qui in attesa della morte, ma la fame e la sete sono più forti di me. Sono quasi due giorni che non mangio e non bevo. Strano, ieri non me ne ero accorto.

Continua qui:
Il Tavoliere di Lecce Settentrionale – Seconda Parte

Torre Santa Susanna - Chiesa di Santa Maria (San Pietro) in Crepacore - Prospetto posteriore

Torre Santa Susanna – Chiesa di Santa Maria (San Pietro) in Crepacore – Prospetto posteriore

Annunci

Autore: caruccifabrizio

@fabrizio0911

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...