Racconti di viaggio tra i paesi italiani

Esplorare gli ottomila e passa campanili che puntellano il nostro Belpaese

LA VALLE D’ITRIA – SECONDA PARTE

Lascia un commento

LA VALLE D’ITRIA: Martina Franca

Se viaggiate con qualche pezzettino di pomodoro nell’incavo tra i denti, con un pizzico di origano che si insinua fastidiosamente nella cavità orale, significa che avete gustato con piacere le tipiche friselle pugliesi, che avete comprato poco prima. Avrete sicuramente sperimentato l’ospitalità contadina, con l’anzianotto che vi ha offerto i pomodori appena raccolti dal suo orto, magari irrorati dall’olio dell’anno prima, tanto da lasciarvi un sapore acidulo e allo stesso tempo piacevole e persistente.
Ora, se desiderate, avete la possibilità di continuare il viaggio gastronomico tra i sapori pugliesi, ma prima sicuramente dovreste liberarvi dal leggero fastidio d’olio e cosa c’è di meglio di una bella bevuta d’acqua da una delle tante fontane che l’Acquedotto Pugliese ha pazientemente installato anno dopo anno?
Rinfreschiamoci abbondantemente con questo prezioso oro blu che viaggia per centinaia di chilometri dal cuore della Campania e cominciamo a visitare la bellissima e barocca Martina Franca.

Continua qui:
La Valle d’Itria – Seconda Parte

Martina Franca - Quartiere Terra

Martina Franca – Quartiere Terra

Annunci

Autore: caruccifabrizio

@fabrizio0911

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...