Racconti di viaggio tra i paesi italiani

Esplorare gli ottomila e passa campanili che puntellano il nostro Belpaese

IL CAPO DI LEUCA E LE SERRE SALENTINE OCCIDENTALI – PRIMA PARTE

1 Commento

IL CAPO DI LEUCA E LE SERRE SALENTINE OCCIDENTALI: Castrignano del Capo, Patù, Morciano di Leuca.

Siamo nuovamente nel tacco dello Stivale, ma guai a dire di essere in Puglia quando si discorre con la popolazione locale, ti guarderebbe male. Direbbe: “Non siamo pugliesi ma salentini!”.
Appunto, di Salento si tratta: una penisola che protende verso il mare e separa i mari Adriatico e Ionio. Culturalmente, linguisticamente e storicamente diversa dal resto della Puglia, ha sviluppato una propria identità e uniformità, creando la famosa “salentinità”, ossia un misto di tradizione e modernità che ha reso noto il Salento nel mondo.
Basti pensare alla musica, la pizzica in primis, alla cucina, sempre più raffinata con un connubio di terra e mare, alla cultura, alle piccole e dinamiche imprese, all’arte barocca e alle tradizioni popolari.

Continua qui:
Il Capo di Leuca e le Serre Salentine Occidentali – Prima Parte

Castrignano del Capo - Fraz. Leuca - Punta Ristola

Castrignano del Capo – Fraz. Leuca – Punta Ristola

Annunci

Autore: caruccifabrizio

@fabrizio0911

One thought on “IL CAPO DI LEUCA E LE SERRE SALENTINE OCCIDENTALI – PRIMA PARTE

  1. Pingback: Puglia? No, Salento.. viaggio nel capo di Leuca - BAIBlog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...